rebolinipvc0074-ph-giuseppe-macorsmall

Bruno Rebolini

nuovo presidente del CdC RAEE

arriviepartenze

Luglio 2020 - Il Consiglio di Amministrazione di ESPRINET ha nominato Direttore Generale Giovanni Testa con decorrenza 27 luglio 2020. Nato a Milano, il 26 maggio 1968, dopo la laurea in Giurisprudenza, Giovanni Testa inizia la sua carriera lavorativa nell’ambito del controllo di gestione. Con il suo ingresso in Esprinet è stato in grado di migliorare ulteriormente le sue competenze in materia di credito, tesoreria e data-warehouse. Nel corso degli anni, grazie alla sua esperienza nel controllo di gestione e nell'area del credito, sviluppa eccellenti rapporti con clienti e fornitori del Gruppo, lavorando direttamente con la direzione commerciale. A novembre 2016 è stato nominato Business Operations Manager del Gruppo Esprinet con 5 direzioni commerciali a suo diretto riporto.

publiedimdotcom

Elettronica di consumo. Per definizione.


facebook
linkedin
instagram
lapubliedimlogobiancocopia

facebook
linkedin
instagram
image-256unnamed2115-unnamed

La Publiedim Srl - P.IVA: 05612980960 - REA: 1834659   -   Copyright 2020 © PUBLIEDIM.COM - All Right Reserved

 

Smartphone, cresce la fascia sotto i 400 dollari

20-09-2020 14:22

Publiedim

Smartphone, cresce la fascia sotto i 400 dollari

Nel 2020 questo segmento di mercato arriverà a pesare il 73% delle spedizioni a livello globale. Con il 5G il prezzo medio tornerà a crescere

wikoidc-1600600907.jpg

Le incertezze economiche hanno aumentato la pressione al ribasso sui prezzi degli smartphone a livello globale con il 73% delle spedizioni nel 2020 che dovrebbe avere un prezzo inferiore a 400 dollari, secondo una nuova previsione di International Data Corporation (IDC). Si prevede che il valore mondiale del mercato smartphone diminuirà del 7,9% nel 2020 a 422,4 miliardi di dollari, rispetto ai 458,5 miliardi nel 2019. La tendenza al ribasso è accentuata dai consumatori che scelgono dispositivi con un prezzo di fascia medio-bassa. Nel complesso, il segmento di fascia medio-bassa (da 100 a meno di 400 dollari) ha dominato le spedizioni globali di smartphone con una quota di mercato del 60% nel secondo trimestre del 2020 (Q2 2020) e si prevede che crescerà a breve termine al 63%. Il segmento di fascia medio-alta (da 400 a meno di 600 dollari) ha aumentato la propria quota di mercato di quasi 4 punti raggiungendo l'11,6% nel Q2 2020. I dispositivi di Samsung, Huawei e altri fornitori cinesi come Xiaomi, OPPO e Vivo sono i principali fornitori che guidano questi segmenti. Apple è inoltre entrata di recente nel segmento medio con il suo nuovo dispositivo iPhone SE, che ha funzionato bene, confermando ulteriormente la tendenza verso dispositivi più economici. "Guardando al futuro, poiché i consumatori desiderano sempre più una proposta di valore migliore dai loro telefoni, i segmenti basso e medio (da 100 a 400 dollari) rimarranno i più popolari. Tuttavia, a lungo termine, IDC prevede che la crescita più rapida sarà nella fascia di prezzo da 400 a 600 dollari man mano che le vendite 5G cresceranno e il prezzo medio di vendita per i telefoni 5G arriverà a 465 dollari nel 2024" ha affermato Nabila Popal, direttore della ricerca di IDC Worldwide Mobile Device Trackers.

prezzosmartphone-1600600952.png
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder