rebolinipvc0074-ph-giuseppe-macorsmall

Bruno Rebolini

nuovo presidente del CdC RAEE

arriviepartenze

Luglio 2020 - Il Consiglio di Amministrazione di ESPRINET ha nominato Direttore Generale Giovanni Testa con decorrenza 27 luglio 2020. Nato a Milano, il 26 maggio 1968, dopo la laurea in Giurisprudenza, Giovanni Testa inizia la sua carriera lavorativa nell’ambito del controllo di gestione. Con il suo ingresso in Esprinet è stato in grado di migliorare ulteriormente le sue competenze in materia di credito, tesoreria e data-warehouse. Nel corso degli anni, grazie alla sua esperienza nel controllo di gestione e nell'area del credito, sviluppa eccellenti rapporti con clienti e fornitori del Gruppo, lavorando direttamente con la direzione commerciale. A novembre 2016 è stato nominato Business Operations Manager del Gruppo Esprinet con 5 direzioni commerciali a suo diretto riporto.

publiedimdotcom

Elettronica di consumo. Per definizione.


facebook
linkedin
instagram
lapubliedimlogobiancocopia

facebook
linkedin
instagram
image-256unnamed2115-unnamed

La Publiedim Srl - P.IVA: 05612980960 - REA: 1834659   -   Copyright 2020 © PUBLIEDIM.COM - All Right Reserved

 

Samsung lancia il Galaxy Z Fold2 5G

02-09-2020 12:54

Publiedim

Samsung lancia il Galaxy Z Fold2 5G

Il colosso coreano ha presentato l’evoluzione del suo primo pieghevole ulteriormente migliorato nelle caratteristiche e affidabilità e in versione 5G

010galaxyzfold2lifestyleimage-1599040257.jpg

Samsung ha presentato il Galaxy Z Fold2 5G, la seconda versione del suo primo foldable che non aveva avuto una partenza fortunata. Questa evoluzione si presenta con un design più elegante, con un display frontale più grande che passa da 4,6 a 6,2 pollici. L’assenza del notch è stata ottenuta attraverso una disposizione più razionale delle fotocamere. Il comparto fotografico principale ha tre sensori e ricorda molto quello del Note 20 come design. Presente una funzione utile come il tracciamento automatico del soggetto (Samsung lo chiama Auto Frame), che riconosce ad esempio se nell'inquadratura c’è una sola persona, due o tre, e fa in modo di riprenderle sempre tutte, allargando il campo finché serve. Una volta aperto lo schermo principale è quasi quadrato quindi non ottimale per la visione di video. Ma per leggere libri, consultare mail e siti web i 7,6 pollici del display sono molto confortevoli. Il display usa la stessa tecnologia di refresh variabile del Note 20, che passa da 1 a 120 Hz a seconda delle necessità, bilanciando al meglio la fluidità delle immagini e l’utilizzo della batteria. Il resto della dotazione è naturalmente da top di gamma, con connessione 5G, ricarica wireless bidirezionale, 12 GB di Ram, 256 GB di archiviazione. La cerniera del Galaxy Z Fold2 5G riprende quella del Galaxy Z Flip e Samsung assicura che resista fino a 200 mila piegamenti e a differenza della prima versione, si può aprire a ogni angolazione, non ha uno scatto fisso. Così si possono usare fino a tre app in multitasking, con il supporto per il drag and drop, oppure più finestre della stessa app, oppure ancora si può dividere lo schermo in due: da una parte il contenuto, dall’altra i comandi. Funziona con la fotocamera, ma pure con YouTube e altre applicazioni compatibili. Galaxy Z Fold2 5G si può prenotare online da oggi, e sarà in vendita dal 18 settembre nelle colorazioni Mystic Black e Mystic Bronze. Sul sito Samsung sarà possibile personalizzare la cerniera in quattro colori: Metallic Silver, Metallic Gold, Metallic Red e Metallic Blue. Il prezzo è di 2.049 euro.

008galaxyzfold2lifestyleimage-1599040293.jpg009galaxyzfold2lifestyleimage-1599040324.jpg012galaxyzfold2lifestyleimage-1599040356.jpg019galaxyzfold2lifestyleimage-1599040425.jpg020galaxyzfold2lifestyleimage-1599040449.jpg010galaxyzfold2lifestyleimage-1599040461.jpg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder