rebolinipvc0074-ph-giuseppe-macorsmall

Bruno Rebolini

nuovo presidente del CdC RAEE

arriviepartenze

Luglio 2020 - Il Consiglio di Amministrazione di ESPRINET ha nominato Direttore Generale Giovanni Testa con decorrenza 27 luglio 2020. Nato a Milano, il 26 maggio 1968, dopo la laurea in Giurisprudenza, Giovanni Testa inizia la sua carriera lavorativa nell’ambito del controllo di gestione. Con il suo ingresso in Esprinet è stato in grado di migliorare ulteriormente le sue competenze in materia di credito, tesoreria e data-warehouse. Nel corso degli anni, grazie alla sua esperienza nel controllo di gestione e nell'area del credito, sviluppa eccellenti rapporti con clienti e fornitori del Gruppo, lavorando direttamente con la direzione commerciale. A novembre 2016 è stato nominato Business Operations Manager del Gruppo Esprinet con 5 direzioni commerciali a suo diretto riporto.

publiedimdotcom

Elettronica di consumo. Per definizione.


facebook
linkedin
instagram
lapubliedimlogobiancocopia

facebook
linkedin
instagram
image-256unnamed2115-unnamed

La Publiedim Srl - P.IVA: 05612980960 - REA: 1834659   -   Copyright 2020 © PUBLIEDIM.COM - All Right Reserved

 

Da ZTE il 1° smartphone con camera in-display

24-08-2020 13:24

Publiedim

Da ZTE il 1° smartphone con camera in-display

Il primo settembre l’azienda lancia in Cina l’Axon 20 5G con la fotocamera frontale posta sotto lo schermo del telefono

zte-1598264638.jpg

ZTE ha annunciato che il 1° settembre lancerà sul mercato cinese l’Axon 20 5G uno smartphone 5G e il primo al mondo con la fotocamera frontale sotto il display. Sebbene ZTE non abbia reso noto chi sia il fornitore del pannello con telecamera in-display per l'Axon 20 5G, gli osservatori del mercato ritengono che la soluzione provenga da Visionox, che a giugno aveva annunciato di essere in grado di iniziare la produzione in serie di pannelli OLED con display in-display per fotocamere. L'Axon 20 5G sarà caratterizzato da un display OLED a schermo intero senza cornice e senza notch e un processore octa-core da 2,4 GHz. Mentre la CPU sarà probabilmente una Qualcomm Snapdragon 765G. Anche altri fornitori di telefoni cinesi, tra cui Huawei, Xiaomi, Oppo, Vivo e Meizu, sono interessati allo sviluppo di smartphone con soluzioni di fotocamera in-display. Vivo e Huawei hanno presentato domanda di brevetto per le relative soluzioni di fotocamere in-display, mentre Xiaomi e Oppo hanno entrambi svelato i rispettivi modelli prototipo con sensori di fotocamere in-display. Si prevede che il lancio di uno smartphone con fotocamera in-display da parte di ZTE spingerà altri fornitori a seguire l'esempio.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder